ISO 22000

La ISO 22000 è la norma che definisce e stabilisce i requisiti da applicare affinchè si possa implementare ed ottenere la certificazione di un sistema di gestione per la sicurezza alimentare. Nello specifico, infatti, fornisce le linee guida e i principi che un’azienda deve seguire per dimostrare di essere in possesso della capacità di controllare ed eliminare l’insorgere dei rischi.

La ISO 22000 si basa sui principi del sistema HACCP (Hazard Analysis Critical Control Point) e introduce il concetto di programmi di prerequisiti (PRP) che sono solo le norme igieniche basilari necessarie a far sì che un ambiente le condizioni adeguate ed adatte alla produzione di prodotti alimentari.

I Vantaggi della ISO 22000

  • Garanzia di sicurezza dei prodotti
  • Miglioramento della propria reputazione grazie ai prodotti di qualità garantita
  • Miglioramento continuo delle prestazioni aziendali in materia di sicurezza alimentare
  • Miglioramento della gestione interna della società

La sicurezza alimentare al primo posto

Il processo di certificazione ICM per l’ISO 22000

Il processo di certificazione ICM è il seguente:

stabilire un contratto tenendo conto le vostre delle vostre peculiarità

pre- audit: analisi delle carte e diagnostica della vostra situazione attuale in rapporto alle esigenze del referente.

Audit di certificazione in 2 tappe:

tappa1: revisione documentale per valutare il grado di maturità del sistema.

Tappa2: audit

Comitato di certificazione (edizione del certificato)

Audit di sorveglianza per verificare il miglioramento continuo del sistema

Dopo un periodo di 3 anni, nuovo contratto di certificazione.

Ad ogni tappa di audit, un rapporto completo è rilasciato rapidamente. Grazie a questa documentazione il vostro organismo può così proseguire il miglioramento delle performance del suo sistema di qualità.

Se desiderate avere maggiori dettagli consultare la procedura e le regole generali di certificazione (scaricabile qui).

Se desiderate certificare la vostra impresa secondo l’ISO 22000 compilare il modulo di richiesta di certificazione e rinviarcelo affinchè vi sarà inviato un preventivo personalizzato

La sicurezza alimentare al primo posto